JEREMY KLEINBERG
DALLA PULSIONE NASCE LA FORMA

Jeremy è un artista autodidatta sorprendente, ha cominciato a dipingere all’età di 16 anni e ha sviluppato uno stile figurativo piuttosto tormentato e principalmente orientato verso l’essere umano. Lavora principalmente con dei modelli, considerando ogni tela come l’incontro tra due tonalità e lasciando che sia lo scambio a decidere dell’approccio. 

Il gesto è impulsivo, istintivo, quasi astratto eppure dopo qualche tocco di pennello la forma appare. Jeremy osserva l’umano, la sua fragilità, la sua forza, la sua sensualità… Egli si sforza di dipingere una sensazione, la forma ne è la conseguenza.

Basato a Saint-Paul de Vence dal 2006, Jeremy Kleinberg lavora nel suo studio al 102 rue Grande.

Una nuova generazione

"Osservo l’umano, la sua fragilità, la sua forza, la sua sensualità, la sua arroganza, la sua presenza… Il mio gesto è dettato dalla percezione di queste tonalità e determinato dall’incontro tra la mia sensibilità e le influenze di quelli che posano per me. Più che dipingere un contorno mi sforzo di dipingere una sensazione. Lavoro principalmente con dei modelli, considerando ogni tela come l’incontro tra due tonalità e lasciando che sia lo scambio a decidere dell’approccio. Questo modo di fare genera un tratto che è simile all’astrazione ma che se ne allontana tramite la ricerca di una progressiva visione figurativa . Completamente autodidatta, il mio metodo è puramente istintivo e la forma è solo una conseguenza."

Hugh Laurie 10100x100 cm, acrylique sur toile

Jeremy Kleinberg ritiene, in maniera tragica ma anche lucida, che i suoi modelli e lui stesso un giorno spariranno, e questa concezione della vita come cosa effimera è indissociabile dal lavoro dell’artista. Dal suo punto di vista, la tela riesce ad evitare questa scadenza, visto che fissa un istante, un’epoca, una persona e il modo in cui l’artista la vede, il che spiega il carattere preoccupato e l’approccio a volte cupo in certe opere del pittore.

 

Hugh Laurie 10100x100 cm, acrylique sur toile
Hugh Laurie 10100x100 cm, acrylique sur toile

Jeremy Kleinberg utilizza vari materiali e supporti, dipinge su tela, cartoncino, carta, vetro, plexiglas e alterna il carboncino, i pastelli, la pittura acrilica e le lacche liquide.

Mounia 81x100 cm, pigments cuivre et acrylique sur toile
Mounia 81x100 cm, pigments cuivre et acrylique sur toile
Mounia 81x100 cm, pigments cuivre et acrylique sur toile Austin 21 x 29,7 cm, pastel sur papier canson

Acrilico e pigmenti: la maggioranza delle opere del pittore è fatta a base di acrilico. Ideale per un lavoro rapido e dinamico, Jeremy Kleinberg lo usa in tuti i modi. Da quando ha aperto il suo studio, l’artista ha avuto numerose fasi, realizzando per un certo tempo grandi serie di tele prevalentemente rosse, usando poi pigmenti metallici, per adesso concentrarsi sulla luce lavorando su una serie in bianco e nero.

Austin 21 x 29,7 cm, pastel sur papier canson
Austin 21 x 29,7 cm, pastel sur papier canson

Carboncino e pastelli: l’artista ha utilizzato il carboncino per realizzare i suoi primi ritratti e primi nudi, si tratta di una tecnica che gli è cara soprattutto perché permette un approccio rapido ed evolutivo. I pastelli vengono in genere utilizzati per la loro dolcezza e le loro sfumature: con Jeremy Kleinberg, il tratto è incisivo ma non altera assolutamente la delicatezza di certi ritratti.

Autoritratto

Penna: Jeremy Kleinberg ha cominciato a realizzare dei ritratti a penna durante delle serate con amici. Era semplice trovare i materiali sul posto. L’esercizio è molto particolare e richiede una concentrazione assoluta. Il gesto è infatti rapido e definitivo e l’approccio rimane istintivo e senza contorni. La difficoltà risiede nella libertà del gesto e nell’impossibilità di ricoprire o cancellare il tratto, restando tuttavia focalizzato sull’evoluzione del disegno. Non si tratta quindi di una predisposizione al disegno ma di un vero e proprio stato creativo che permette un approccio che, dal punto di vista di un profano, può sembrare completamente incoerente.

Pittura

Scoprire il suo lavoro

Scoprire

Incontrate l'artista...

ATELIER JEREMY KLEINBERG

102 rue Grande
Tel. +33 (0)6 07 39 97 73
www.jeremykleinberg.com

Ulteriori informazioni
Fermer
I tuoi colpi di fulmine

Nessun elemento presente nel tuo carrello

Scarica i tuoi colpi di fulmine

Il tuo browser è incompatibile con i colpi di fulmine.

Se la modalità navigazione privata è attivata, devi disattivarla.