Bernard Moninot, Horizon V, 1997
Culturale

Exposition "Le dessin élargi" de Bernard Moninot

MOSTRA "LE DESSIN ÉLARGI
DA BERNARD MONINOT

Dal 12 marzo al 12 giugno 2022
Alla Fondazione Maeght


Questa primavera, Bernard Moninot sarà onorato, dal 12 marzo al 12 giugno 2022, con una grande mostra monografica, di cui la Fondazione Marguerite e Aimé Maeght è la terza tappa dopo il Domaine de Kerguéhennec (Morbihan) e il Musée de l'Hospice Saint-Roch di Issoudun. Bernard Moninot presenterà alla Fondazione Maeght opere inedite in situ create per il luogo.

Curatore ospite: Olivier Delavallade

Negli anni 80, Bernard Moninot ridefinisce il suo lavoro integrando le dimensioni spaziali tradizionalmente legate al disegno con una ricerca sperimentale in cui l'artista esplora le possibilità offerte da alcuni fenomeni, come le ombre, per produrre forme visibili nel tempo. Rinuncia all'idea di padronanza e il suo lavoro si rivolge allora ai fenomeni naturali: luce, ombra, vento, onde sonore... Lo studio diventa un osservatorio e poi un laboratorio. Dal 2005 in poi, Bernard Moninot crea opere con temi più complessi. Combina tre nozioni che costituiscono un programma artistico: il caso, l'inconscio e l'intuizione. Le sue installazioni stanno diventando sempre più autobiografiche. Sono accompagnati da disegni preparatori ma anche da disegni più autonomi realizzati simultaneamente dopo le installazioni. Il processo creativo è il principale soggetto legato allo sviluppo del tempo. Nei suoi diari, l'artista registra piccoli eventi, "un modo più leggero di portare il tempo della vita nel mio lavoro", dice. La mostra alla Fondazione Maeght presenterà sette grandi installazioni create negli ultimi dieci anni: Antichambre, Ensecrètement, Lumière fossile, Objets de silence, Chambre d'écho, Point de rosée e Mémoire du Vent così come le opere che l'artista ha creato appositamente per la Fondation Marguerite et Aimé Maeght.

Prezzi

Intera: 16 €.

Gruppi di più di 10 persone, studenti, minori di 18 anni: 11 €.

Bambini minori di 10 anni: ingresso gratuito.

Orari

- Dal 1° settembre al 30 giugno : dalle 10 alle 18.

- Dal 1° luglio al 31 agosto : dalle 10 alle 19.

La biglietteria chiude 30 minuti prima dell'orario di chiusura.

Il Café de la Fondation sarà eccezionalmente chiuso per lavori da lunedì 24 gennaio 2022.

Un desiderio d’arte ?

Fermer
I tuoi colpi di fulmine

Nessun elemento presente nel tuo carrello

Scarica i tuoi colpi di fulmine

Il tuo browser è incompatibile con i colpi di fulmine.

Se la modalità navigazione privata è attivata, devi disattivarla.