La cappella Saint Charles-Saint Claude
Sito e monumento storici

La cappella Saint Charles-Saint Claude (XVII secolo)

Nel 1695, Monsignor Cabannes de Viens, vescovo di Vence venne in visita pastorale a Saint-Paul de Vence. Scriveva che la cappella Saint Charles-Saint Claude era stata «nuovamente costruita». È stata fondata da Charles Raymond, borghese del paese, e da Claude Barcillon, giudice reale. Posta sotto il patronato dei santi patroni dei due donatori, la cappella fu costruita su un promontorio che domina Saint-Paul de Vence e le mura. All’inizio degli anni 2010, l’artista pittore nizzardo Paul Conte ha eseguito un ciclo di pitture murali colorate che traggono ispirazione dalla vita di San Claudio del Giura e di San Carlo Borromeo.

Fermer
I tuoi colpi di fulmine

Nessun elemento presente nel tuo carrello

Scarica i tuoi colpi di fulmine

Il tuo browser è incompatibile con i colpi di fulmine.

Se la modalità navigazione privata è attivata, devi disattivarla.